Prodotti

CAS:1317-38-0 | Ossido di rame in scaglie di ossido rameico di alta qualità

Breve descrizione:

breve descrizione:

NO.

Articolo

Indice tecnico

1

CuO

Cu%

85-87

2

O%

12-14

3

% insolubile di acido cloridrico

≤ 0,05

4

Cloruro (Cl) %

≤ 0,005

5

Solfato (conteggio basato su SO42-)%

≤ 0,01

6

Ferro (Fe)%

≤ 0,01

7

% di azoto totale

≤ 0,005

8

Oggetti solubili in acqua%

≤ 0,01



Dettagli del prodotto

Tag dei prodotti

Dettagli del prodotto

Info Veloci   
Classificazione:Ossido di rameAspetto:Foglio/Fiocco
N. CAS:1317-38-0Applicazione:saldatura esotermica
Altri nomi:Ossido di rame(II).Marchio:Hongsheng
MF:CuONome del prodotto:polvere di rame in scaglie
N. EINECS:215-269-1MOQ:500kg
Luogo d'origine:Zhejiang, CinaForma:fiocco
Standard di grado:Grado elettronico, grado industrialeMateriale:rame
Purezza:Cu% 85-87 O%12-14Misurare:Da 30 maglie a 70 maglie
Funzione:exoweldMagazzinaggio:Luogo fresco e asciutto
Campione:DisponibilePacchetto:25 kg/sacco
Modo di consegna:Mare 

Parametri del prodotto

NO.

Articolo

Indice tecnico

1

CuO

Cu%

85-87

2

O%

12-14

3

% insolubile di acido cloridrico

≤ 0,05

4

Cloruro (Cl) %

≤ 0,005

5

Solfato (conteggio basato su SO42-)%

≤ 0,01

6

Ferro (Fe)%

≤ 0,01

7

% di azoto totale

≤ 0,005

8

Oggetti solubili in acqua%

≤ 0,01

Imballaggio e spedizione

Porto FOB:Porto di Shangai

Dimensioni dell'imballaggio:100*100*80 cm/pallet

Unità per pallet:40 sacchi/pallet; 25 kg/sacco

Peso lordo per pallet:1016 kg

Peso netto per pallet:1000 kg

Tempi di consegna:15-30 giorni

Imballaggio personalizzato (ordine minimo: 3000 chilogrammi)

Campioni:500 g

20 GP:Caricare 20 tonnellate

Descrizione del prodotto

Proprietà dell'ossido di rame

Punto di fusione/punto di congelamento:1326°C

Densità e/o densità relativa:6.315

condizioni di conservazione:senza restrizioni.

Stato fisico:polvere

Colore:Da marrone a nero

Caratteristiche delle particelle: da 30 mesh a 80 mesh

Stabilità chimica:Stabile.

Materiali incompatibili:Evitare il contatto con agenti riducenti forti, alluminio, metalli alcalini, ecc.

Nome di spedizione

MATERIA PERICOLOSA PER L'AMBIENTE, SOLIDA, N.A.S. (Ossido di rame)

Classe/Divisione: Classe 9 Sostanze e articoli pericolosi vari

Gruppo di pacchetti:PG III

PH:7(50g/l,H2O,20℃)(liquame)

Solubile in acqua:insolubile

Stabilità:Stabile. Incompatibile con agenti riducenti, idrogeno solforato, alluminio, metalli alcalini, metalli finemente polverizzati.

CAS:1317-38-0

Identificazione della sostanza

1. Nome del prodotto: ossido di rame
2. Altro nome: ossido di rame
3. Nome chimico: ossido di rame
4. Uso consigliato:
5. Nome del produttore: Hangzhou Fuyang Hongyuan Renewable Resource Co., LTD
Indirizzo: 102 Qingquan Road, parco industriale di Xindeng, distretto di Fuyang, città di Hangzhou, provincia di Zhejiang, Cina. Codice postale 311404
6. Numero di telefono: +86-0571-63325889 Numero di fax: +86-0571-63325889
7. WEB o e-mail: sito Web: www.basiccoppercarbonate.com E-mail: alice@hzfyhy.cn

Identificazione dei pericoli

1.Classificazione GHS: Pericoloso per l'ambiente acquatico, pericolo acuto 1
Pericoloso per l'ambiente acquatico, pericolo a lungo termine 1
2.Pittogrammi GHS:
3. Parole di segnalazione: Attenzione
4.Indicazioni di pericolo: H400: Molto tossico per gli organismi acquatici
H410: Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata
5.Consiglio di prudenza Prevenzione: P273:Non disperdere nell'ambiente.
6. Risposta al consiglio di prudenza: P391: Raccogliere la fuoriuscita.
7.Consiglio di prudenza Conservazione: Nessuno.
8. Consiglio di prudenza Smaltimento: P501: Smaltire il contenuto/contenitore in conformità alla regolamentazione locale.
9.Altri pericoli che non danno luogo a classificazione : Non disponibile

Composizione / informazione sugli ingredienti

Informazioni sui componenti

Componente
Warning: foreach() argument must be of type array|object, null given in /www/wwwroot/43.130.27.245/translate.php on line 13
numero CAS
Warning: foreach() argument must be of type array|object, null given in /www/wwwroot/43.153.41.33/translate.php on line 13
numero EINECS
Warning: foreach() argument must be of type array|object, null given in /www/wwwroot/43.130.27.245/translate.php on line 13
Massa(%)

Ossido di rame     1317-38-0        215-269-1           99% in peso

Nota 1. A meno che un componente non presenti un grave pericolo, non è necessario considerarlo nella SDS se la concentrazione è inferiore all'1%.

Misure di primo soccorso

1.Mezzi di estinzione idonei:Utilizzare schiuma, prodotti chimici secchi o anidride carbonica.

2.Pericoli particolari dovuti alla sostanza, ai suoi prodotti della combustione o ai gas liberati: In caso di incendio possono svilupparsi: Ossidi di rame.

3. Equipaggiamento protettivo: spegnere l'incendio controvento e spostare il fuoco. 1. NOTA PER IL MEDICO: in caso di respiro corto, somministrare ossigeno. Tenere la vittima al caldo.
Tenere la vittima sotto osservazione.
2.Dopo l'inalazione: Portare all'aria aperta. Ossigeno o respirazione artificiale se necessario.
Richiedi assistenza medica immediata.
3. Dopo il contatto con la pelle: Sciacquare immediatamente la pelle con abbondante acqua. Rimuovere e
isolare gli indumenti e le scarpe contaminati. Se l'irritazione persiste,
consultare immediatamente un medico. Per un contatto minore con la pelle,
evitare di spargere il materiale sulla pelle non interessata.
4. Dopo il contatto con gli occhi: Sciacquare immediatamente gli occhi con abbondante acqua per almeno 15 minuti
minuti. Assicurare un adeguato risciacquo degli occhi separandoli
le palpebre con le dita. Rivolgiti immediatamente a un medico.
5.Dopo l'ingestione: Non somministrare mai nulla per bocca ad una persona priva di sensi. Risciacquo
bocca con acqua. Consultare un medico.
6. Sintomi/effetti più importanti, acuti e ritardati: i sintomi di avvelenamento sistemico da rame possono includere: danno capillare, mal di testa, sudore freddo, polso debole e danni ai reni e al fegato, eccitazione del sistema nervoso centrale seguita da depressione, ittero, convulsioni, paralisi e coma. La morte può verificarsi per shock o insufficienza renale. L'avvelenamento cronico da rame è caratterizzato da cirrosi epatica, danno cerebrale e demielinizzazione, difetti renali e deposito di rame nella cornea, come esemplificato dagli esseri umani affetti dalla malattia di Wilson. È stato anche riportato che l'avvelenamento da rame ha portato all'emolisi
anemia e accelera l'arteriosclerosi. Per quanto ne sappiamo, le proprietà chimiche, fisiche e tossicologiche non sono state studiate a fondo.
Il contenitore lontano dal fuoco e all'aperto, per quanto possibile. Indossare indumenti protettivi completi, compreso casco, autorespiratore a pressione positiva o a domanda di pressione, indumenti protettivi e maschera facciale.

Misure antincendio

1.Mezzi di estinzione idonei:Utilizzare schiuma, prodotti chimici secchi o anidride carbonica.
2.Pericoli speciali causati dal materiale, dai suoi prodotti della combustione o dai gas di combustione:
In caso di incendio possono svilupparsi: Ossidi di rame.
3. Equipaggiamento di protezione: spegnere l'incendio controvento e spostare il contenitore dal fuoco all'area aperta il più lontano possibile. Indossare indumenti protettivi completi, compreso casco, autorespiratore a pressione positiva o a domanda di pressione, indumenti protettivi e maschera facciale

Misure in caso di rilascio accidentale

1.Precauzioni di sicurezza relative alla persona:Garantire una ventilazione adeguata. Evitare la formazione di polvere. Non toccare i contenitori danneggiati o il materiale versato senza indossare indumenti protettivi adeguati. Ventilare gli spazi chiusi prima di entrarvi. Tenere lontano il personale non necessario. Evitare di respirare la polvere.
2.Misure di protezione ambientale: Evitare ulteriori perdite o sversamenti se è sicuro farlo. Non permettere che il materiale venga rilasciato nell'ambiente senza le dovute precauzioni
permessi governativi.
Misure di pulizia/raccolta :Raccogliere e sistemare lo smaltimento in un contenitore adatto. Pulire accuratamente la superficie contaminata.

Manipolazione e stoccaggio

Gestione
Informazioni per una manipolazione sicura: evitare il contatto con la pelle, gli occhi, le mucose e gli indumenti. In caso di ventilazione insufficiente, indossare un apparecchio respiratorio adatto. Evitare la formazione di polvere e aerosol. Informazioni sulla protezione contro esplosioni e incendi : Tenere lontano da fonti di calore, fonti di ignizione, scintille o fiamme libere.

MAGAZZINAGGIO
Requisiti dei magazzini e dei contenitori :Conservare in un luogo fresco, asciutto e ben ventilato. Conservare ben chiuso fino al momento dell'utilizzo. Informazioni sullo stoccaggio in un unico impianto di stoccaggio comune: Conservare lontano da sostanze incompatibili come agenti riducenti, gas di idrogeno solforato, alluminio, metalli alcalini, metalli in polvere.

Controllo dell'esposizione / Protezione individuale

Valori limite per l'esposizione
Componente Numero CAS TLV ACGIH-TWA ACGIH TLV-STEL NIOSH PEL-TWA NIOSH PEL-STEL
Ossido di rame 1317-38-0 0,2 mg/m3 N.E. 0,1 mg/m3 N.E
1.Controlli tecnici idonei:Funzionamento chiuso, scarico locale.
2. Misure generali protettive e igieniche: cambiare gli indumenti da lavoro in tempo e pagare
attenzione all'igiene personale.
3.Dispositivi di protezione individuale: Maschere, occhiali, tute, guanti.
4. Dispositivi di respirazione: devono essere utilizzati quando i lavoratori si trovano ad affrontare concentrazioni elevate
respiratori certificati adeguati.
5.Protezione delle mani:Indossare guanti adeguati resistenti ai prodotti chimici.
Protezione degli occhi/del viso:Utilizzare occhiali di sicurezza con protezioni laterali o occhiali di sicurezza come barriera meccanica per un'esposizione prolungata.
6. Protezione del corpo: utilizzare una copertura protettiva pulita secondo necessità per ridurre al minimo
contatto con indumenti e pelle.

Proprietà fisiche e chimiche

1.Stato fisico Polvere
2. Colore: nero
3.Odore: Nessun dato disponibile
4. Punto di fusione/punto di congelamento: 1326 ℃
5.Punto di ebollizione o punto di ebollizione iniziale e intervallo di ebollizione: Nessun dato disponibile
6. Infiammabilità: non infiammabile
7.Limite inferiore e superiore di esplosione/limite di infiammabilità: nessun dato disponibile
8.Solubilità: insolubile in acqua, solubile in acido diluito, incompatibile con l'etanolo
9.Densità e/o densità relativa: 6,32 (polvere)
10. Caratteristiche delle particelle: 650 mesh

Informazione tossicologica

Vie di ingresso: contatto cutaneo, contatto oculare, inalazione, ingestione.

Tossicità acuta Ossido di rame (CAS 1317-38-0) : LD50 (orale, ratto): > 2.500 mg/kg
EC50 (inalazione, ratto): N/A
LD50 (cutaneo, coniglio): N/A
Corrosione/irritazione cutanea :Non classificato
Lesioni/irritazioni oculari gravi: Lieve irritazione agli occhi

Informazione ecologica

Ecotossicità Tossicità acquatica: Ossido di rame (CAS 1317-38-0)
Test e specie
Pesce LC50 a 96 ore: N/A
Dafnia EC50 a 48 ore: N/D
Alghe EC50 a 72 ore: N/A
Informazioni aggiuntive: Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.

Considerazioni sullo smaltimento

ISTRUZIONI PER LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI

Contatta un servizio di smaltimento rifiuti professionale qualificato per smaltire questo materiale.
Smaltire in conformità con le normative ambientali locali o i requisiti delle autorità locali.

Informazioni sul trasporto

Nome di spedizione
MATERIA PERICOLOSA PER L'AMBIENTE, SOLIDA, N.A.S.
(Ossido di rame)
Classe/Divisione: Classe 9 Sostanze e articoli pericolosi vari
Gruppo di pacchetti: PG III
Pittogramma di etichettatura: Trasporto marittimo IMDG/ Inquinante marino (Sì/No): identico a TDG/ Sì
Trasporto aereo ICAO-TI e IATA-DGR: Stessa cosa con TDG

Metodo di produzione

Metodo di ossidazione delle polveri di rame. Equazione di reazione:

4Cu+O2→2Cu2O

2Cu2O+2O2→4CuO

CuO+H2SO4→CuSO4+H2O

CuSO4+Fe→FeSO4+Cu↓

2Cu+O2→ 2CuO

Metodo operativo:
Il metodo di ossidazione della polvere di rame utilizza ceneri di rame e scorie di rame come materie prime, che vengono tostate e riscaldate con gas per l'ossidazione preliminare per rimuovere l'acqua e le impurità organiche nelle materie prime. L'ossido primario generato viene raffreddato naturalmente, frantumato e quindi sottoposto a ossidazione secondaria per ottenere ossido di rame grezzo. L'ossido di rame grezzo viene aggiunto nel reattore precaricato con acido solforico 1:1. Reazione sotto riscaldamento e agitazione fino a quando la densità relativa del liquido è doppia rispetto all'originale e il valore del pH è 2 ~ ​​3, che è il punto finale della reazione e genera una soluzione di solfato di rame. Dopo che la soluzione è stata lasciata riposare per chiarificare, aggiungere trucioli di ferro sotto condizione di riscaldamento e agitazione per sostituire il rame, quindi lavare con acqua calda fino all'eliminazione del solfato e del ferro. Dopo la centrifugazione, l'essiccazione, l'ossidazione e la tostatura a 450 ℃ per 8 ore, il raffreddamento, la frantumazione a 100 mesh e quindi l'ossidazione in un forno di ossidazione per preparare la polvere di ossido di rame.


  • Precedente:
  • Prossimo:


  • Lascia il tuo messaggio